Banner Top Deluxe

Recensione e Classifiche seconda Prova Campionato Motocross 2020 "Maracalagonis"

  • 9 March 2020
  • michele

Il Trofeo ASI Motocross 2020 sbarca nella sua 2^ prova  in quel di Maracalagonis, nel Crossodromo "Il Canneto",  che vede  ben 102 partenti con l’inserimento di forti piloti gia conosciuti e tanti nomi nuovi , sintomo di una espansione del nostro Campionato,  che hanno dato spettacolo ed emozione come sempre al numeroso pubblico presente. Come al solito il Team Extream  capitanato dal presidente Gregorio Mascia ha dato prova di capacita ed esperienza preparando una pista al top e sicura per i piloti,  rovinata purtroppo da un nubifragio avvenuto la sera prima ma che ha saputo contenere la grande quantita d’acqua permettendo lo svolgimento in sicurezza delle gare.  Malgrado poi l’allarme Corona Virus il pubblico ed i partecipanti hanno mantenuto le distanze di sicurezza mostrando senso civico e grande attenzione alla situazione attuale . Dopo le consuete batterie di qualifica, non senza problemi dati dal terreno pesante,  le gare hanno dato inizio ad una giornata divertente con molti duelli in pista ed hanno visto il trionfo di  Francesco Grosso (Villamar) nella classe mini 50;  Loris Cherchi (I Dragoni) vince l’assoluta  seguito da un fortissimo   Samuele Piredda (3S Nuoro)  e finalmente il primo podio in carriera per il piccolo Ramon Manca (3S Nuoro)  nella mini 65.  La classe 85 vede sul podio Mattia Piredda (3S Nuoro) vincere  davanti ad un grandissimo Salvatore Cristian (Portoferro) mentre sul terzo gradino del podio  Leonardo Bianchi (Extream). La Classe 125 Vede Dominare entrambe le Manche il forte  Alessio Fois  (Extream) che ha lottato fino all’ultimo  con un fortissimo Alessandro Gala (3S Nuoro)  lasciando il terzo gradino al crescente  Gabriele Cozzolino (Extream). La 125 Over 40 ha visto vincere il veterano Francesco Tola (Baccalamanza) lasciando il secondo gradino del podio ad un sempre arrembante e mai domo  Corrado Bubba  Melis  (Extream) che ha corso, come sempre ,  senza risparmiarsi , il terzo posto al grande Leonardo Tatti (Villamar).  La classe Esordienti  ha visto sul gradino piu alto Omar Zunnui (Portoferro) seguito da Marco Bellavia  (Portoferro) e Gabriele Delogu (3S Nuoro). La classe Sport  ha visto Davide Fiori  (MCM Gonnesa) vincere l’assoluta scambiando il primo posto di manche con il secondo assoluto  Piano Luigi (Il Castello) confinando al terzo posto   Yuri Ogno  (Portoferro). La classe Expert nella MX1 ha visto vincere il costante  Claudio Massa (Extream) lasciando l’inossidabile  Michele Putzu (Extream ) al secondo posto lasciando al fortissimo  Loris Muscas (MCM Gonnesa) il terzo gradino del podio, Purtroppo dopo la vittoria della prima Manche ha visto la caduta ed il ritiro per guasto meccanico il fortissimo Maurizio Argiolas (Extream) il quale fino a quel momento aveva dimostrato la sua forza ed esperienza.  La MX2 ha visto la vittoria di Paolo Guspini  (Siniscola) che ha regalato spettacolo in campo lasciando il secondo posto al fortissimo  Raul Cavada  (Shardana ) relegando al terzo posto il  veterano  Davide Secci  (Extream). La Classe Expert Over 40 che ha visto vincere il sempre fortissimo Mirko Piemonte (3S Nuoro) seguito da Mariano Pinna (Baccalamanza) e dal grande Canu Adriano (3S Nuoro).  Ottimo naturalmente il cronometraggio seguito  da Paolo Soddu ed una ottima direzione gara seguita  da Giovanni Carrus che ha saputo tenere a bada piloti e meccanici . Prossima Prova Arzachena il 29 Marzo sulla pista di Surrau,  dove sicuramente vedremo al via molti piloti sempre piu agguerriti.

Luca Lupo Ghiani

Sport: 
Sport: